Perù

Home / Destinazioni / Perù

Il Perú è un Paese unico e affascinante, in cui l’impronta dell’eredità Inca e dei lunghi secoli di dominazione spagnola è ancora fortissima.
I preziosi ricordi di questa epoca sono rimasti nascosti per secoli, per poi risorgere con prorompente bellezza e forza, la stessa forza di un tempo, quando in questa terra era perfetta l’armonia tra la natura e l’uomo.
Vegetazione lussureggiante, montagne imponenti, cime innevate, lagune cristalline, valli colme di colori, una flora ed una fauna per la gran parte sconosciute e rimaste per lunghi secoli nascoste, ma anche la misteriosa cultura di cui l’architettura non è che la più evidente delle espressioni. Questo è il Perú, la terra che ci hanno lasciato in eredità gli Incas. Oggi i preziosi tetti d’oro e d’argento dei palazzi non ci sono più, fusi dal fuoco dei conquistadores, ma la cultura incaica e le altre culture precolombiane sono ancora presenti. A testimonianza di ciò, a ricordarcelo non sono solo le vestigia di antichi imperi o i ruderi e le rovine delle città, dei templi, dei palazzi, ma ogni giorno è il Perú stesso. Se in molte parti del mondo i costumi tradizionali sono consegnati ormai al folclore, qui la quotidianità è in molti casi strettamente legata alle culture autoctone e la vita è scandita dagli stessi tempi e dagli stessi ritmi di quando il primo europeo non aveva ancora calpestato il suolo americano.
La magia del mondo andino non è solo nei tratti della sua cultura millenaria, nelle fantastiche costruzioni degli architetti preispanici, nella bellezza senza paragoni dei suoi paesaggi variopinti; ma seduce anche per la bellezza delle sue coste, per le sue catene montuose che costituiscono una tentazione per gli scalatori di tutto il mondo e per i suoi tumultuosi torrenti d’acqua.
Un viaggio in Perú permette di vivere grandi emozioni suscitate dalla magia, dalla natura e dalla storia di questo straordinario Paese, tutti ingredienti che costituiscono un motivo di forte attrazione per ogni viaggiatore.


Peru


Il Perù, con un’estensione di 1.285.216 km², è il terzo Paese del Sud America per grandezza del territorio (dopo Brasile e Argentina). Confina con l’Ecuador e la Colombia a nord, il Brasile a est, con la Bolivia a sud-est, con il Cile a sud, e l’Oceano Pacifico a ovest. La Cordigliera delle Ande corre parallela all’Oceano Pacifico e separa le tre regioni tradizionalmente utilizzate per descrivere geograficamente il Paese. La costa, a ovest, è una stretta pianura, in gran parte arida, ad eccezione delle valli create da fiumi stagionali. La Sierra è la regione delle Ande, costituita da altipiani con vette che superano spesso i 6000 m di altezza (come, ad esempio, il monte Huascarán, che raggiunge i 6768 m)[7]. La Selva è formata da un vastissimo bassopiano che è attraversato da grandi fiumi (Marañón, Ucayali) che danno origine al Rio delle Amazzoni; questa regione, dal clima caldo e umido, è ricoperta da un manto di foreste impenetrabili, ed è la zona meno abitata del Perù (meno di 1 abitante per chilometro quadrato).

Formalità doganali

Perú: necessario il passaporto con validità di minimo 6 mesi dalla data di entrata. In aereo viene consegnato un modulo d’ingresso da compilare. Una parte dovrà essere conservata e riconsegnata al momento della partenza dal Paese.

Valuta

Perú: la moneta ufficiale è il Nuevo Sol diviso in 100 centesimi. Il cambio, in forma indicativa, è il seguente: 1 € = 3.50 Nuevo Sol. Nei principali alberghi e negozi sono accettate tutte le carte di credito.

Fuso orario

Perú: la differenza di fuso orario tra Perú e Italia è di meno 6 ore (-7 ore quando in Italia è in vigore l’ora legale).

Corrente elettrica

Perú: la corrente elettrica è di 220 volts. Indispensabile portare un adattatore per prese di tipo americano, a lamelle piatte.

Clima

Perú: il Perú ha un clima molto vario che varia a seconda della regione geografica.Nella regione costiera, durante l’inverno (da Aprile/Maggio a Novembre), è presente una leggera foschia costiera conosciuta come garúa, provocata dalla fredda corrente di Humboldt proveniente dal Pacifico. Il tasso di umidità è abbastanza elevato con temperature tra i 14°C. ed i 18°C. I mesi più caldi e secchi sono quelli estivi (da Dicembre a Marzo/Aprile) con notti fresche e la temperatura dell’Oceano Pacifico diventa un po’ più calda. Nella regione andina la stagione secca e ideale per intraprendere un viaggio va da Maggio/Giugno ad Agosto/Settembre, con molte giornate di pieno sole ma con escursione termica piuttosto accentuata; la stagione delle piogge (estate) va invece da Dicembre a Marzo, sebbene siano maggiormente concentrate tra Gennaio e Marzo. La regione amazzonica è calda e umida tutto l’anno, con temperature tra i 30°C ed i 35°C. Le precipitazioni maggiori si hanno da Dicembre a Maggio (estate).

Igiene, salute, vaccinazioni

Nessuna vaccinazione obbligatoria.

Perú: consigliata la profilassi antimalarica; vivamente raccomandata la vaccinazione contro la febbre gialla per quanti si recano nella regione amazzonica (Iquitos; Puerto Maldonado).
Per i cittadini italiani che si recano o transitano in Venezuela e Costa Rica, arrivando dal Perú, non è necessario visto d’entrata ma è obbligatorio avere il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla.

Polizza assicurativa sanitaria integrativa

Consigliamo al momento della prenotazione di stipulare la polizza assicurativa facoltativa integrativa Globy Rosso (facente parte del marchio Allianz Global Assistance), con massimale di spese medichefino a € 155.000,00 per vostra maggior tutela.

Lingua

La lingua ufficiale è lo spagnolo. L’inglese è piuttosto diffuso. In entrambi i Paesi coesistono varie lingue indigene.

Abbigliamento

La maggior parte delle città e dei siti che visiterete si trova ad un’altitudine piuttosto elevata. Consigliato un abbigliamento che includa qualche maglione di lana, una giacca a vento o un piumino, guanti e cappello di lana. Utile un ombrello o un impermeabile se si viaggia durante la stagione delle piogge, calzature comode (adatte scarpe da trekking).

Altitudine

Molte località in Perú si trovano ad un’altitudine piuttosto elevata. Per coloro che hanno problemi cardio-vascolari, di respirazione e di ipertensione, suggeriamo di consultare il proprio medico prima della partenza. Alcuni semplici accorgimenti eviteranno di avere problemi dovuti al mal d’altitudine: bere molta acqua, mangiare cibi leggeri, evitare alcolici. La maggior parte degli hotel sono inoltri forniti di bombole di ossigeno a disposizione dei Signori Ospiti.
Di seguito alcune altitudini tra le maggiori località inserite nei nostri itinerari in Perù:

Perù
  • Arequipa (m 2.335)
  • Juliaca/Puno (m 3.827)
  • Cuzco (m 3.398)
  • Pisac (m 2.950)
  • Ollantaytambo (m 2.750)
  • Aguascalientes (m 1.700)
  • Machu Picchu (m 2.400)
  • Andahuaylillas (m 3.198)
  • Pucará (m 3.996)
  • Servizi turistici

    • È necessario comunicare, all’atto della prenotazione del soggiorno, i propri dati anagrafici (nome, cognome, data di nascita) ed il numero di passaporto.
    • All’arrivo in hotel è prassi che venga richiesto di firmare una ricevuta in bianco con i dati della carta di credito, a garanzia di eventuali extra personali.
    • Gli alberghi inseriti nella nostra programmazione rispecchiano la categoria ufficiale assegnata da ogni Paese. Tale categoria può non corrispondere, sotto il profilo dello standard qualitativo, all’analoga vigente in Europa.
    • Camere doppie: non sempre sono disponibili con letto matrimoniale. Spesso hanno due letti singoli.
    • Camere triple: non disponibili. Generalmente può essere assegnata una camera doppia uso tripla con l’utilizzo dei letti esistenti oppure può essere aggiunto un terzo letto di tipo “roll-way”.
    • I passeggeri usufruiscono di assistenza in Perù. Nostro personale specializzato li riceverà all’arrivo in aeroporto, all’uscita dell’area doganale.
    • In Perù, in alcuni periodi dell’anno in cui vi sono festività o manifestazioni a carattere nazionale, le tariffe alberghiere possono subire variazioni di prezzo.
    • I Cenoni di Natale e di Capodanno, negli hotel, talvolta sono obbligatori e quantificabili solo pochi giorni prima della partenza.
    Tour Perù